Bando Casa Conviviale

logo casac.

Il progetto nasce nell’ambito della settimana del design milanese. Sulla scia del successo del Premio La Convivialità urbana, l’Associazione Napolicreativa lancia un nuovo concorso dedicato al design dal titolo “La casa conviviale” con l’obiettivo di promuovere in un contesto internazionale l’architettura e il design campano. Partner dell’Associazione Napolicreativa, l’antica e rinomata azienda di abbigliamento napoletana Eddy Monetti che ospiterà la mostra del concorso nel suo showroom a Piazza S. Babila a Milano durante la settimana dal 12 al 17 aprile. L’evento è patrocinato dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti e dal Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Oggetto del concorso sara’ la progettazione di complementi di arredo realizzata immaginando lo sviluppo di una futura collezione a marchio Eddy Monetti. Questi oggetti dovranno essere realizzati con materiali e finiture in linea con i prodotti dell’azienda stessa unendo l’alto artigianato del brand alla creatività del design partenopeo. Articoli facilmente trasportabili pensati per realizzare una produzione in edizione limitata. Tale produzione sarà indirizzata a arredare le case degli estimatori del marchio Eddy Monetti desiderosi di ritrovare anche intorno a se l’eleganza e la raffinatezza tipici di questo brand. Pensiamo quindi ad una serie di accessori come oggetti da tavola, set da scrivania, lampade, sedie, scrivanie e tutto ciò che la creatività dei nostri designer saprà produrre. http://eddymonetti.com Tra tutti i partecipanti saranno selezionati almeno 20 tra i progetti più interessanti ed esposti durante la settimana del design nel negozio Eddy Monetti in Piazza S. Babila a Milano. L’azienda, nel caso in cui dovesse decidere di produrre alcuni di questi oggetti concorderà con i singoli progettisti il rapporto contrattuale; viceversa, se la ditta Eddy Monetti non dovesse ritenersi soddisfatta degli esiti del concorso, non contrae alcun obbligo nei confronti dei partecipanti.

1 – Oggetto e finalità del Bando

Il concorso ha lo scopo di favorire la progettazione di oggetti d’arte e di design ad opera di giovani architetti e designers napoletani da destinare ad una mostra da effettuarsi presso lo showroom dell’azienda Eddy Monetti in P.zza S. Babila a Milano durante la settimana di eventi del Fuorisalone dal 12 al 17 aprile 2016. Ciò rappresenterà per i progettisti che vi parteciperanno una straordinaria opportunità per avere una vetrina internazionale dove presentare i propri progetti pensando alla possibilità di una successiva produzione e commercializzazione in collaborazione con l’azienda Monetti, interessata in futuro al lancio di una propria linea Home.

I candidati sono pertanto invitati a presentare progetti dal design innovativo ed originale destinati ad un pubblico già cliente del brand Eddy Monetti per cui dovranno essere in linea con la sua filosofia aziendale e con il suo stile, oggetti che interpretino in maniera contemporanea temi e linguaggi della creatività napoletana, anche liberamente ispirati al patrimonio culturale italiano. Saranno particolarmente apprezzati quei progetti che coniugheranno la creatività e l’innovazione formale all’approccio sostenibile, in equilibrio tra economicità, equità sociale, ecologia, rispetto per l’ambiente e territorialità culturale e che consentano l’utilizzo di prodotti e artigiani locali

2 – Partecipazione al Concorso

Possono partecipare architetti, designer, studenti e artisti, residenti in Campania

3 – Caratteristiche del materiale ed elaborati richiesti

I candidati devono presentare progetti di prodotti per una collezione di oggettistica e complementi di arredo per l’ufficio e la casa, originali e contemporanei che tengano conto anche delle esigenze di fattibilità in un’ottica produttiva di piccole serie artigianali realizzate per la maggior parte a mano dai maestriartigiani delle ditte partner.

4 – Modalità di partecipazione

Si richiede un progetto, da inviare per via telematica in formato PDF, di una tavola formato A1 che contenga:

– rendering e disegno tecnico del progetto

– scheda tecnica con breve presentazione del progetto

– curriculum con i dati anagrafici, formazione ed esperienza professionale ed espositiva

Inoltre si richiede un contributo di partecipazione di € 25 a progetto da versare sul C/C bancario intestato a Napolicreativa, Banca della Campania codice IBAN IT60L0539203404000001430310.

Causale : Contributo partecipazione al concorso La Casa Conviviale.

I candidati possono partecipare anche con più progetti.

5 – Termini di iscrizione e partecipazione

I candidati dovranno inviare il file con la tavola di progetto, la ricevuta del versamento sopra richiesto e la scheda d’iscrizione all’indirizzo infonapolicreativa@gmail.com tassativamente entro il giorno 28 marzo

2016

6 – Selezioni

La commissione sara’ resa nota e pubblicata sul sito www.lacasaconviviale.com in data 1 aprile 2016 contestualmente ai progetti selezionati.

Essa selezionerà, tra i candidati, le opere ritenute più originali, significative e qualitativamente valide anche in relazione a requisiti di fattibilità e al rapporto qualità-prezzo.

7 – Mostra

Nella settimana dal 12 al 17 aprile sarà allestita all’interno del negozio Eddy Monetti in piazza S. Babila a Milano una mostra con i progetti selezionati. A tutti i visitatori sarà quindi chiesto di votare il progetto preferito e al termine della settimana saranno proclamati i vincitori ai quali andrà un omaggio dell’azienda.

8 – Responsabilità

I candidati si fanno garanti dell’originalità e della titolarità dei loro progetti e, sottoscrivendo l’allegata scheda d’iscrizione, accettano le norme del presente bando e autorizzano l’ Associazione Napolicreativa all’esposizione dei progetti e al trattamento dei loro dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003. Per i progetti eventualmente non selezionati non sarà restituita la quota d’iscrizione.

Bando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cerca nel sito