Comunicazione a tutti gli iscritti – Obbligo Casella PEC

La Posta Elettronica Certificata è obbligatoria per TUTTI GLI ISCRITTI

Si ricorda che il D.L. 185/2008 (decreto anti-crisi) convertito nella L. 28 gennaio 2009, n. 2. ha introdotto l’obbligo per gli iscritti ad un Albo Professionale di dotarsi di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata e di comunicarlo al proprio Ordine di appartenenza. La mancata comunicazione rappresenta una violazione di una norma legislativa ed è pertanto valutabile in sede deontologica.

Si raccomanda pertanto a TUTTI GLI ISCRITTI che non avessero ancora attivato la casella PEC di procedere ENTRO IL 30/06/2019. A tal proposito si ricorda che è attiva una convenzione con ArubaPEC, la cui procedura di attivazione è indicata sul sito dell’Ordine o cliccando qui: http://www.na.archiworld.it/cms/servizi/pec/

Si invitano inoltre TUTTI GLI ISCRITTI che non avessero ancora attivato, comunicato o modificato l’indirizzo PEC, che è necessario ed obbligatorio trasmetterlo all’ UFFICIO ALBO al seguente indirizzo di posta elettronica: info@napoli.archiworld.it

Pagamento quota associativa 2019

Gentili Architetti,

è in riscossione la quota d’iscrizione all’albo per l’anno 2019.

Alle consuete modalità di pagamento, bollettino postale (cc 28488419 intestato a Ordine Architetti di Napoli e Provincia), Bonifico Bancario (Iban IT79V0760103400000028488419 intestato a Ordine Architetti di Napoli e Provincia) ed attraverso Pos presso la sede, abbiamo affiancato PagoPA, un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

E’ possibile utilizzare PagoPA cliccando sul seguente link e consultare la guida operativa in allegato.

Nell’ottica di rendere più semplici le procedure per i propri iscritti, l’ordine ringrazia per la collaborazione.

Guida operativa PagoPA

 

 

 

 

Chiusura uffici

Si comunica a tutti gli iscritti che gli uffici dell’Ordine resteranno chiusi nei giorni venerdì 19 aprile e venerdì 26 aprile 2019.