Primo piano

Messaggio di auguri del Presidente Leonardo Di Mauro agli iscritti

Come ogni anno, verso la fine di dicembre, il Presidente e i  Consiglieri dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia rivolgono agli Iscritti gli auguri per il Santo Natale e il nuovo anno.

Nel Dicembre del 2019 mai avremmo immaginato che il 2020 sarebbe stato un anno di guerra e, com’è sempre accaduto, si sa quando una guerra ha inizio, ma non come evolverà e soprattutto quando essa avrà termine.

Auguriamo che nel 2021 vi sia la conclusione  della pandemia, consapevoli che come alla fine delle due guerre mondiali – e questa che viviamo è veramente una guerra mondiale diffusa com’è su tutto il pianeta – ci ritroveremo in un mondo da ricostruire sotto ogni aspetto.

Gli Architetti, che hanno nella loro natura il Progetto – la speranza progettuale di cui ha scritto Tomás Maldonado – si sono attivati nella scorsa primavera a immaginare, negli incontri telematici più vari, gli scenari futuri, ma l’evolversi degli eventi costringerà a ripensare più volte i nuovi modelli del paesaggio urbano e dell’impianto delle abitazioni. Compiti che spettano agli Architetti che, mi auguro, avranno infinite occasioni di lavoro a cui dovremo corrispondere con competenza e sensibilità perché la qualità e la bellezza del mondo antropizzato dipendono in gran parte da noi.

Abbiamo pensato di regalare a tutti voi la possibilità di accedere gratuitamente ad un abbonamento a divisare.com*, la più grande biblioteca online di architettura contemporanea, fondata nel 1988. Perchè per guardare al futuro è giusto rivolgere uno sguardo anche al presente ed al nostro passato.
Con l’augurio di cercare sempre nuove strade e trovare soluzioni ma soprattutto non perdere mai la voglia di sperimentare, vera essenza dell’essere Architetto.

Un augurio quindi senza brindisi pensando alle persone scomparse ed a quanti si trovano in gravi difficoltà sociali, sperando quindi in un nuovo anno di ripresa per tutti.

 

*nei prossimi giorni saranno comunicate le modalità per accedere.